5 modi per ottenere l'autocontrollo sul peccato

1
11208

Oggi insegneremo cinque modi per ottenere l'autocontrollo sul peccato. Oltre alla morte, il peccato è comune nemico dell'uomo. Il diavolo, avendo compreso la natura di Dio molto prima dell'esistenza umana, si sforza di togliere l'uomo dalla sua posizione originale e di privarlo della sua eredità attraverso il peccato. Perché il volto di Dio è troppo giusto per contemplare il peccato. Quando il peccato si fa strada nella vita dell'uomo, la sua aura minacciosa allontana lo spirito di Dio da un uomo.

Isaia 59:1-2 Ecco, la mano dell'Eterno non è accorciata da non poter salvare, né il suo orecchio pesante da non poter udire. Ma le tue iniquità ti hanno separato dal tuo Dio, ei tuoi peccati ti hanno nascosto il suo volto, affinché non ascolti. Il peccato crea differenze tra l'uomo e Dio. Dopo che Dio ha creato l'uomo a Sua immagine e somiglianza, le scritture hanno registrato che Dio scenderà al fresco della sera per chiacchierare con Adamo. Dio ama la compagnia dell'uomo, ma quando è arrivato il peccato, la presenza di Dio è stata recuperata dall'uomo, e Adamo non poteva più vedere Dio nel modo in cui usava. Fino a quando un uomo non potrà vincere il peccato, continueranno ad essere schiavi del diavolo.

Ottenere il controllo sul peccato va oltre la preghiera. Prima di approfondire i modi in cui puoi ottenere il controllo sul peccato, mettiamo in evidenza alcuni degli effetti negativi del peccato nella vita di un uomo.

KINDLY GUARDA TUTTI I GIORNIPRAYERGUIDE TV SU YOUTUBE
ISCRIVITI ORA

3 cose che accadono quando l'uomo pecca

1. La presenza di Dio si allontana dall'uomo


La prima cosa che accade quando un uomo cade nel peccato è che la presenza di Dio si allontanerà dall'uomo. L'uomo non sentirà più la presenza di Dio a causa della natura del peccato nella sua vita. E quando questo accade, il diavolo diventa l'alleato più stretto dell'uomo.

L'uomo è un essere spirituale. Uno spirito deve controllarlo. O è controllato dallo spirito di Dio o da quello del diavolo. Quando Saulo peccò contro Dio, lo spirito di Dio fu ritirato da lui e gli spiriti maligni del nemico vennero su di lui.

2. Il diavolo diventa il Signore

Più un uomo continua a crogiolarsi nel peccato, più il diavolo diventa signore su di lui. Col passare del tempo, non sentirà più la presenza di Dio. Il diavolo prenderà pieno possesso del suo essere.

E non c'è bisogno che ti dica cosa accadrà quando il diavolo diventerà signore nella vita dell'uomo. Le conseguenze sono piuttosto devastanti.

3. Le preghiere non riceveranno risposta

Romani 6:1 Che diremo allora? Continueremo nel peccato affinché la grazia abbondi?

Un peccato è un oggetto divisorio che ci separa dall'amore del padre. La Scrittura ci fa capire che gli occhi del Signore sono troppo giusti per essere guardati. E nel libro di Isaia 59:1-2 Ecco, la mano dell'Eterno non è accorciata da non poter salvare, né il suo orecchio pesante da non poter udire. Ma le tue iniquità ti hanno separato dal tuo Dio, ei tuoi peccati ti hanno nascosto il suo volto, affinché non ascolti.

Spesso, il peccato può indurre un uomo a continuare a pregare sotto un cielo chiuso.

Avendo conosciuto gli effetti dannosi del peccato, non sarebbe bello per te sapere come vincerlo? So che hai pregato instancabilmente, ma ancora non sei in grado di vincere completamente il peccato. Per grazia di Dio, evidenzieremo cinque modi in cui puoi ottenere il controllo sul peccato.

5 modi in cui puoi ottenere il controllo sul peccato

1. Confessa il tuo peccato

Proverbi 28:13 Chi copre i suoi peccati non prospererà, ma chi li confessa e li abbandona avrà misericordia.

Il primo passo per ottenere il controllo sul peccato è la confessione del peccato. Non c'è vero pentimento se i peccati non sono stati confessati. La Scrittura dice che chi confessa il suo peccato troverà misericordia. Quando nascondi il tuo peccato, dai al nemico più leva per cavalcarti.

Tuttavia, la confessione del peccato dice al diavolo che sei un passo verso il pentimento. E Dio è abbastanza misericordioso da perdonare i tuoi peccati.

2. Sottomettiti alla volontà di Dio

Luca 22:41-42 E si staccò da loro circa un tiro di sasso, e si inginocchiò e pregò, dicendo: «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice; tuttavia non sia fatta la mia volontà, ma la tua».

Devi imparare a sottometterti alla volontà di Dio. Quando Cristo stava per essere preso, per alcuni istanti, ha pensato al dolore e all'agonia che avrebbe dovuto affrontare. Pregò Dio di lasciare che la coppa passasse su di lui.

Cristo fu abbastanza veloce da sapere che la sua carne lo stava guidando. Si sottomise nuovamente alla volontà del padre. La volontà del padre deve essere fatta e tu devi sottometterti a quella volontà.

3. Chiedi grazia

1 Samuele 2:9 Egli custodirà i piedi dei suoi santi, ma gli empi taceranno nelle tenebre. “Poiché con la forza, nessun uomo prevarrà.

Non puoi vincere il peccato con l'ipocrisia. La Scrittura ci fa capire che la nostra giustizia è come uno straccio sporco davanti a Dio. Invece di glorificare l'ipocrisia, perché non pregare per la grazia. La grazia di Dio ti aiuterà nei momenti di grande bisogno.

Ogni volta che sorgono le tentazioni, la grazia di Dio ti aiuterà a vincerle.

4. Stai lontano dalle cose che ti fanno peccare

Giacomo 4:7 Sottomettetevi dunque a Dio. Resisti al diavolo e fuggirà da te.

Devi prima identificare le cose che ti fanno peccare. Se il tuo punto debole è il pettegolezzo, stai lontano da esso. Non avvicinarti a nulla che ti faccia peccare. La scrittura dice che chi pensa di stare in piedi faccia attenzione a meno che non cada.

Non devi ignorare gli espedienti del nemico per farti cadere nel peccato. Identificalo e stai lontano da esso.

5. Chiedi la potenza dello Spirito Santo

Atti 1:8 Ma voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo sarà sceso su di voi e mi sarete testimoni in Gerusalemme, in tutta la Giudea e in Samaria e fino all'estremità della terra».

Il potere dello spirito santo non può essere sottovalutato quando si tratta di vincere il peccato o di controllarlo. Infatti lo spirito è pronto, ma la carne è debole. Tuttavia, se la potenza di colui che ha risuscitato Cristo dai morti abita in te, vivificherà il tuo corpo mortale. Avrai il potere di vincere il peccato quando lo spirito del Signore sarà su di te.

 

KINDLY GUARDA TUTTI I GIORNIPRAYERGUIDE TV SU YOUTUBE
ISCRIVITI ORA
Articolo precedentePunti di preghiera per vincere il diavolo
Articolo prossimo5 modi per prepararsi alla venuta di Gesù
Mi chiamo Pastor Ikechukwu Chinedum, sono un Uomo di Dio, che è appassionato del movimento di Dio in questi ultimi giorni. Credo che Dio abbia conferito a ogni credente il potere di manifestare il potere dello Spirito Santo con uno strano ordine di grazia. Credo che nessun cristiano dovrebbe essere oppresso dal diavolo, abbiamo il Potere di vivere e camminare nel dominio attraverso la Preghiera e la Parola. Per ulteriori informazioni o consulenza, puoi contattarmi all'indirizzo dailyprayerguide@gmail.com o chattarmi su WhatsApp e Telegram al numero +2347032533703. Inoltre mi piacerebbe invitarti a unirti al nostro potente gruppo di preghiera 24 ore su Telegram. Fare clic su questo collegamento per iscriversi ora, https://t.me/joinchat/RPiiPhlAYaXzRRscZ6vTXQ . Dio vi benedica.

COMMENTO 1

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.