Cosa dice la Bibbia sulle preghiere di intercessione

0
4059

Oggi ci occuperemo di cosa dice la Bibbia sulle preghiere di intercessione

Cosa significa preghiera di intercessione?

Secondo la preghiera di intercessione del dizionario Mariam Webster o intercessione significa l'atto di intercessione, preghiera, petizione o supplica a favore di un'altra persona.

Come cristiani intercediamo a favore dei non credenti in modo che Dio possa conquistare i loro cuori, preghiamo a nome dei nostri amici, vicini, comunità, chiese, famiglie per citarne alcuni. Quando Paolo e Sila furono imprigionati, vedemmo che l'intervento della chiesa nella preghiera per i due fratelli giunse alle orecchie di Dio e furono liberati. Ci sono molti casi nella Bibbia in cui leggiamo che i grandi profeti hanno interceduto per il popolo che Dio ha posto sotto di loro.

KINDLY GUARDA TUTTI I GIORNIPRAYERGUIDE TV SU YOUTUBE
ISCRIVITI ORA

Potrebbe piacerti anche leggere: 20 versetti biblici sulle preghiere di intercessione


Potenti libri di preghiera 
by Pastore Ikechukwu. 
Ora disponibile su amazon 


In Numeri Capitolo 1 dal v. 1 al 20, leggiamo lì che gli israeliti si ribellarono a Dio e andavano contro la volontà di Dio, Dio era così arrabbiato con loro che se non fosse stato per il profeta Mosè che intercedeva in loro favore, avrebbero perì. Abbiamo visto che in Numeri 14:20 "E il SIGNORE disse: Ho perdonato secondo la tua parola", Dio salvò gli israeliti dalla morte a causa dell'intervento di Mosè. Intercedere per conto degli altri ha molti grandi vantaggi. Anche Gesù è chiamato nostro avvocato mentre parla a Dio per nostro conto in modo che i nostri peccati possano essere perdonati e possiamo essere benedetti da Dio. 1Giovanni 2:1″Figli miei, vi scrivo queste cose, affinché non peccate. E se uno pecca, abbiamo un avvocato presso il Padre, Gesù Cristo il giusto”. In Romani 8:34 “Chi è colui che condanna? È Cristo che è morto, anzi, che è risorto, che è anche alla destra di Dio, che intercede anche per noi».(KJV).

È anche importante notare che nostro Signore Gesù Cristo ci ha mandato lo spirito santo per intercedere a nostro favore. Lo spirito santo ci dà indicazioni e ci aiuta a conoscere il piano di Dio su di noi, ecco perché leggiamo in Romani 8:26 “Così anche lo Spirito aiuta le nostre infermità: perché non sappiamo per cosa dobbiamo pregare come dovremmo: ma lo Spirito essa stessa intercede per noi con gemiti inesprimibili».(KJV).

Intercedere a favore delle persone intorno a noi è una delle cose migliori che possiamo fare come cristiani, mostra che la nostra religione è "amore" e pratichiamo effettivamente ciò che predichiamo. Abbiamo bisogno della guida dello spirito santo come abbiamo menzionato prima, lo spirito santo può imporre nel nostro cuore che dobbiamo pregare per conto di qualcuno nella comunione, la nostra preghiera può salvare un'anima e ricordare che c'è gioia in cielo quando noi salva un'anima dalla morte. Ci sono molti vantaggi nell'intercedere per gli altri come cristiani.

Benefici dell'intercessione

  • Intercedere a favore degli altri può portare a una trasformazione positiva nella vita di un intercessore. In Giobbe 42:10 abbiamo visto che dopo che Giobbe ha interceduto per i suoi amici nonostante il fatto che lo deridessero, Dio ha apportato cambiamenti positivi alla sua vita e Dio lo ha liberato dalla sua prigionia
  • “E il SIGNORE convertì la prigionia di Giobbe, quando pregava per i suoi amici, anche il SIGNORE diede a Giobbe il doppio di quanto aveva prima”. Dobbiamo anche notare che Giobbe pregò per i suoi amici mentre era ancora in pericolo e sotto un intenso attacco del nemico. Questo ci dice che Dio vuole che continuiamo a intercedere per le persone intorno a noi, indipendentemente dalla situazione che potremmo dover affrontare. Anche se non siamo in buoni rapporti con loro, dovremmo comunque intercedere per loro poiché Gesù fa la stessa cosa per noi Suoi figli anche con il modo in cui pecchiamo e andiamo contro le Sue parole. Dio ricompenserà il nostro lavoro d'amore.
  • Uno dei vantaggi delle preghiere di intercessione è che possiamo pregare affinché i non credenti diventino credenti e quando questo obiettivo viene raggiunto rendiamo felice Dio e Lui ci ricompensa grandemente. Quando preghiamo per i peccatori affinché siano salvati, adempiamo il vangelo che dice in Matteo 28:19-20 “Andate dunque e ammaestrate tutte le genti, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio, e dello Spirito Santo: Insegnando loro ad osservare tutte le cose che ti ho comandato: ed ecco, io sono con te sempre, fino alla fine del mondo”.
  • Quando intercedi per qualcuno, sarà come se proprio quella persona fosse quella che prega Dio. Ricordate quando Mosè intercedette a favore degli israeliti. Dio lo ascoltò e gli disse come poteva fare per la libertà degli israeliti
  • Quando intercediamo per qualcuno, Dio agirà, salverà la vita della persona, la volontà di Dio sarà fatta sia nell'intercessore che nella persona pregata per la vita.
  • C'è una ricompensa da Dio per gli intercessori. Come cristiani, la parola di consiglio nell'argomento di oggi è che dovremmo assicurarci di intercedere per le persone, facendo questo stiamo anche facendo la volontà di Dio e dovremmo fidarci che Dio risponda alle nostre preghiere e ci dia le nostre ricompense. Intercedendo il regno di Dio è avanzato e molte persone vengono salvate dal diavolo e dall'inferno.

Qualità di un intercessore

  • Un intercessore deve essere un credente.
  • Come l'apostolo Paolo, un intercessore deve essere coraggioso, orante, credente.
  • Il sacrificio di sé è una delle qualità principali di un intercessore
  • Un intercessore deve possedere i frutti e i doni dello spirito santo per facilitare la comunicazione con Dio.

Intercedere per gli altri è una buona qualità di un buon cristiano in quanto mostra che non sei egocentrico e vuoi anche che le altre persone intorno a te godano dell'amore e della grazia di Dio. La preghiera è importante in tutto ciò che facciamo. La preghiera è il segno distintivo di un vero credente. In Efesini 5:16

“Redentando il tempo, perché i giorni sono cattivi” dobbiamo riscattare i giorni e il tempo con la preghiera, la preghiera è la chiave proprio come Gesù Cristo stesso ci ha detto. Cerchiamo di intercedere per qualcuno oggi. Preghiamo che lo spirito santo ci diriga e ci guidi su cosa dire e per cosa pregare. Amen

 

KINDLY GUARDA TUTTI I GIORNIPRAYERGUIDE TV SU YOUTUBE
ISCRIVITI ORA
Articolo precedente20 punti per la seconda metà dell'anno
Articolo prossimoCosa dice la Bibbia sul digiuno e la preghiera
Mi chiamo Pastor Ikechukwu Chinedum, sono un Uomo di Dio, che è appassionato del movimento di Dio in questi ultimi giorni. Credo che Dio abbia conferito a ogni credente il potere di manifestare il potere dello Spirito Santo con uno strano ordine di grazia. Credo che nessun cristiano dovrebbe essere oppresso dal diavolo, abbiamo il Potere di vivere e camminare nel dominio attraverso la Preghiera e la Parola. Per ulteriori informazioni o consulenza, puoi contattarmi all'indirizzo dailyprayerguide@gmail.com o chattarmi su WhatsApp e Telegram al numero +2347032533703. Inoltre mi piacerebbe invitarti a unirti al nostro potente gruppo di preghiera 24 ore su Telegram. Fare clic su questo collegamento per iscriversi ora, https://t.me/joinchat/RPiiPhlAYaXzRRscZ6vTXQ . Dio vi benedica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.